Sign in

Auto aziendali in uso al dipendente

A partire dal 01 luglio 2020, per tutti i nuovi contratti stipulati con i dipendenti sarà modificata la tassazione dei veicoli concessi ad uso promiscuo.

Ad oggi il compenso è pari al 30% dell’importo corrispondente ad una percorrenza convenzionale di 15mila chilometri secondo le tabelle ACI, mentre con la nuova normativa la tassazione sarà collegata ai valori di emissione di anidride carbonica.

Pertanto all’aumentare di tali valori aumenterà il reddito, ad esempio:

per i veicoli con CO2 entro i 60 grammi per chilometro, si assumerà il 25% del costo chilometrico ACI;

  • per i veicoli con CO2 superiore a 60 gr per km ma non a 160, si assumerà il 30%;
  • per i veicoli con CO2 superiore a 160 gr per km ma non a 190, si assumerà il 40% (dal 2021, il 50%);
  • per i veicoli con CO2 oltre i 190 gr per km, si assumerà il 50% (dal 2021, il 60%).

La soluzione più semplice prendere il controllo sui tuoi flussi di cassa. Attiva la PROVA GRATUITA: https://pinv.it